Il potere delle audiofiabe, tra storie classiche e racconti moderni

Prosegue il nostro appuntamento #LontaniMaVicini... in famiglia! Questa settimana ti proponiamo app, siti e risorse online per far scoprire ai più piccoli storie sempre nuove, a partire dai classici della letteratura per l'infanzia fino alle rivisitazioni più moderne.

Un’audiofiaba non è solo un modo per tenere occupati i tuoi figli. Può essere la porta d’ingresso verso un patrimonio culturale enorme: un passo verso la lettura, un allenamento alla capacità di ascolto e alla concentrazione. Le audiofiabe, se ci pensi, possono essere anche spunto di conversazione quando passate il tempo insieme. Oggi ci sono molte risorse online per riascoltare i grandi classici della letteratura per bambini, storie di nuova generazione o podcast dedicati a più piccoli.

  1. Audiofiabe.it, per mantenere viva la tradizione. Su questa piattaforma trovi le storie più famose e conosciute, da La Sirenetta ad Hansel e Gretel. Il tutto è messo a disposizione anche su app e, attraverso la pagina Facebook del sito, ogni sera, viene presentata una storia nuova. Le fiabe presentate sono anche in forma scritta, per allenare la lettura.
  2. Rockteller: quando le favole incontrano il rock. Quando i bambini conoscono ormai a memoria le favole più celebri, allora puoi proporre qualcosa di non convenzionale, come Le storie fantastiche del signor Rockteller. Si tratta di un esperimento molto interessante, che aiuta i più piccoli ad avvicinarsi ai paesaggi fantastici della musica. Le storie proposte infatti sono ispirate ai Beatles, ai Queen, a Bob Marley e David Bowie.
  3. I capolavori della letteratura… ad Alta Voce. La sezione audiolibri del famoso programma di Radio 3 ospita alcuni grandi classici, che possono accompagnare i ragazzi fino all’adolescenza e oltre. Dalle Favole al telefono di Gianni Rodari, al Barone Rampante di Italo Calvino fino a Ventimila leghe sotto i mari di Jules Verne o Pinocchio. A seconda dell’età, puoi consigliare ai tuoi figli ascolti via via più impegnativi, l’archivio di questo programma è davvero molto vasto. I romanzi sono suddivisi in puntate e sono letti da voci celebri come l’attrice teatrale Manuela Mandracchia. Regalano ore di ascolti costruttivi. Rai Radio 3 è disponibile anche su app per Android e iOS.
  4. Ancora su Rai Radio 3, Piccolaradio. È una trasmissione radio, riascoltabile su pc, smartphone o tablet, interessante perché offre diversi percorsi tematici, che possono incuriosire quei bambini che “vogliono sapere tutto di…”. E così l’archivio è organizzato per filoni, come quello sui maghi, sugli gnomi o sui racconti di Halloween. Anche in questo caso, l’offerta è molto ampia.
  5. L’archivio infinito di Audible per bambini. La piattaforma di audiolibri di Amazon offre circa duemila titoli per bambini, organizzati per fasce d’età (da 0 a 11 anni) e per momenti della giornata, dai pomeriggi d’avventura alla buonanotte. Si va da storie come Il pesciolino d’oro o Alladin, racconti per avvicinare i più piccoli alla scienza come Terra in vista o favole con animali come protagonisti. In questo periodo particolare Audible offre molte storie gratuite e, in ogni caso, si può approfittare di 30 giorni di prova. La versione completa della piattaforma costa 9,99 euro al mese.
  6. Radiogiochiecolori.it: una radio educational. Creata dal maestro Fabio, questa web radio contiene un palinsesto ricchissimo, che va dalla poesia, alla letteratura, all’arte, fino alla didattica. Tutto è letto per essere apprezzato dai più piccoli. I contenuti possono essere ascoltati dalle principali piattaforme di podcast, come Spotify, Apple Podcast, Soundcloud e, dopo aver scaricato la Skill per Alexa, anche attraverso l’assistente vocale di Amazon.
  7. Un “Contastorie” formato podcast. Ecco un altro canale che puoi ascoltare anche sulle maggiori piattaforme di streaming audio (da Spreaker a Spotify): il Contastorie offre fiabe, favole, filastrocche e racconti. Le brevi descrizioni di ogni audio aiutano a scegliere le storie più adatte per i tuoi figli, magari prendendo spunto da un episodio di vita o dai suoi interessi del momento. È anche possibile entrare in contatto con gli autori, inviare suggerimenti e richieste per recitare nuove fiabe.
  8. La storia affascinante di Leonardo da Vinci. Qui bisogna essere veri fan di Leonardo: Il Sole 24 Ore ha realizzato un avvincente racconto a puntate che ripercorre “le tracce di Leonardo” attraverso le vicende dei suoi disegni regalati al nobile Francesco Melzi e andati perduti. È una proposta che sicuramente si rivolge ai ragazzi un po’ più grandi ed è un modo per entrare in contatto in modo originale con una delle figure più poliedriche della storia.

I tuoi bambini ascoltano le audio fiabe? Conosci già queste risorse? Facci sapere se le proverai!