Sfidare gli amici con giochi di società online

In questo appuntamento di #LontaniMaVicini… in famiglia!, ti suggeriamo la versione digitale dei giochi da tavolo più apprezzati: così i più piccoli potranno trascorrere ore insieme ai loro amichetti. La nostra selezione

Online i tuoi figli hanno molte possibilità per divertirsi: tra un’attività didattica, come la visita a un museo virtuale, e un po’ di relax con un cartone on demand, puoi garantirgli ore di intrattenimento. Quello che potrebbe mancare è il confronto e l’interazione con i propri amici. I giochi di società online possono essere un buon espediente per recuperare la socialità. Oltre a impiegare il tempo, queste attività permettono di condividere regole, sviluppare strategie e lavorare insieme per un obiettivo comune. In questo articolo abbiamo raccolto le migliori piattaforme che trasferiscono in digitale i classici giochi da tavolo.

Board Game Arena, il paese delle meraviglie per i giochi da tavolo virtuali. Questo sito web gratuito permette di partecipare a tantissimi giochi di società. Ha un comodo motore di ricerca che guiderà i tuoi figli verso la scelta più adatta al momento: i filtri riguardano la tipologia (con carte, strategico ecc.), il numero di giocatori, la complessità, il tempo a disposizione, l’ambientazione. Tra i titoli più famosi ci sono Carcassonne, con il quale si costruisce un villaggio medievale, il gioco di carte Solo e poi Hanabi o Puerto Rico. Si può accedere a Board Game Arena anche senza registrazione ma, solo dopo aver creato un account, potrai organizzare tavoli virtuali ai quali invitare gli amici, sospendere partite e riprenderle.

Tabletopia. Una soluzione premium, se i giochi di società sono la passione dei tuoi figli. Board Game Arena è una soluzione versatile e ricca, ma se noti che i tuoi ragazzi ci stanno prendendo la mano e si stanno appassionando, puoi valutare una soluzione premium come Tabletopia, dotato di una grafica tridimensionale molto curata e disponibile anche per tablet e smartphone. La versione gratuita offre un numero limitato di giochi, mentre i piani Silver (circa 4 euro al mese) e Gold (circa 9 euro al mese) permettono di aprire rispettivamente 6 o 10 tavoli di gioco in contemporanea e stanze private solo per i propri amici.

Poki. Una soluzione semplice, per giocare subito. Poki raccoglie tantissimi casual games (e cioè da fare “al volo”), permette di navigare tra Monopoli e Solo, ti dà la possibilità di giocare con piccoli videogame strategici o d’azione. Le categorie aiutano a scegliere tra le proposte di diversi temi, per esempio quelli adatti ai più piccoli, alle ragazze, quelli di abilità ecc. Un aspetto interessante riguarda la possibilità di giocare a turni “dal vivo”, condividendo lo stesso tablet con un fratello o una sorella.

Spaghetti Interactive. Giochi di carte classici, accessibili a tutti. Questo sito è immediatamente accessibile e puoi registrarti attraverso un account Facebook, Apple o Google. Si concentra per lo più su giochi come Burraco, Scopa, Dama, Scopone, Briscola, Tressette e Rubamazzo. Insomma, quelle attività senza tempo, che non necessitano di imparare nuove regole. Mentre si gioca, si può conversare e scambiarsi qualche battuta.

Nomi Cose Città in versione potenziata. Gioco che non ha bisogno di presentazioni. È uno dei passatempi per eccellenza, capace di arricchire il vocabolario dei tuoi figli e allenare l’ortografia. Dopo aver visitato il sito, si condivide il link della partita (che può essere pubblica o privata) e si può giocare fino a 34 persone su più round.

Pictionary online. Un classico della creatività. Disegnare è una delle migliori attività per liberare la mente e con la piattaforma Skribbl.io i tuoi figli avranno a disposizione una piattaforma gratuita per far partire al volo le partite, subito accessibili con link generati dal sito. Qui, a turni, un utente disegnerà l’oggetto da indovinare mentre i partecipanti, in chat, proveranno a capire di cosa si tratta, seguendo gli indizi.

L’app Etabu, per divertirsi con uno dei giochi da tavolo a squadre più longevi. Disponibile per smartphone iOs e Android, consiste nell’indovinare parole senza usare termini “proibiti”. Questa versione digitale è simile a quella fisica e, in più, ci si può cimentare in tante altre lingue come inglese, francese, spagnolo e tedesco.

RisiKo! Digital 3, i re dei giochi strategici. Editrice Giochi ha creato un sito per partecipare a partite e tornei del più popolare tra i giochi di strategia, in grado di catturare tempo e di garantire divertimento per ore, anche parlando di ragazzi più grandi. Alcune piccole pecche: è accessibile solo da PC o Mac, è necessario installare un software e scaricare Adobe Air Runtime. Una procedura un po’ macchinosa che, però, vale la pena di seguire.

E per mantenersi in contatto. Chiacchiere e risate sono forse elementi imprescindibili, che rendono ancora più piacevole partecipare a un gioco da tavolo. Per non limitare le interazioni dei tuoi figli, ti consigliamo di far partire una sessione su Zoom in contemporanea alle partite, magari usando le breakout room (qui come fare) e avviando stanze separate per le squadre di gioco. In alternativa si può utilizzare Discord, una delle chat utilizzate dai giocatori (ne abbiamo parlato in questo articolo).

E tu? Quali giochi da tavolo virtuali consiglieresti ai tuoi figli? Quali sono quelli che, secondo te, divertono di più?